È stato arrestato Kevin Nash

Kevin Nash è stato arrestato questa mattina.

Nash è stato portato via dai poliziotti a Volusia County (FL) dopo che, nella notte, i suoi vicini di casa avevano chiamato le forze dell'ordine dopo aver udito urla e altri rumori sospetti. Nash, secondo TMZ, è stato trovato con del sangue sul volto. In arresto anche il figlio Tristen per aggressione contro la madre.

Nash e suo figlio sono attualmente sotto custodia senza cauzione. La polizia ha dichiarato che, probabilmente, sia Nash che suo figlio hanno abusato di alcol.

Recentemente Nash aveva rilasciato un'intervista per ABC News per promuovere un evento della Maryland Championship Wrestling al quale avrebbe dovuto partecipare questo fine settimana, non si sa ancora se l'arresto impedirà la sua partecipazione oppure no.

In questa intervista Nash ha parlato di Triple H, di Hall of Fame e del fatto che avrebbe dovuto combattere il suo primo match dopo parecchio tempo di inattività proprio per la MCW questo week-end.

Sul combattere un match dopo tanto tempo: “Sarà divertente salire sul ring e vedere ciò che mi rimane. Sono molto desideroso di scoprire quali talenti ci riserva il futuro in un ambiente così innovativo come la MCW”.

Sul fatto di non essere ancora stato introdotto nella WWE HOF: “Non occorre che nessuno mi spinga verso la HOF. Credo che i miei 30 anni di lavoro parlino da soli”.

Se si sente ancora con Triple H: “Oggi ci sono i social media. È molto più facile non solo sentirsi ma anche, per i giovani talenti, farsi vedere. Se qualcuno mi colpisce davvero io faccio del mio meglio e chiamo Triple H dicendoglielo”.

14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Eric Bischoff: “Al wrestling attuale mancano storie”

Eric Bischoff discute della mancanza di storyline di livello nel wrestling attuale.

Classifica dei 10 programmi più visti in settimana sul WWE Network

Nuovo weekend e nuova top dei dei programmi più visti sul WWE Network nella settimana precedente Hell in a Cell.

La NJPW annuncia due imminenti match titolati

Titoli di coppia Junior e IWGP difesi nel tour di Power Struggle.

Articoli Correlati