E' morto “Captain” Lou Albano

Si è spento all'età di 76 anni “Captain” Lou Albano, leggendario lottatore prima e manager poi degli anni settanta, ottanta e novanta

Sebbene come detto la sua carriera sia iniziata come lottatore negli anni 60, ed in particolare nel tag team “The Sicilians” militante nell'allora WWWF di Vince McMhahon Senior, Albano ha raccolto le sue pià grandi soddisfazioni come “Captain Lou Albano” nel ruolo di manager, con un invidiabile numero di titoli vinti dai suoi assistiti, fra i quali ad esempio figura Ivan Koloff, ovvero colui che riusciì a detronizzare Bruno Sammartino del titolo WWWF nel 1971.

Nel palmares dei suoi assistiti figurano ben 15 titoli di coppia con altrettanti differenti team, ed una serie di campioni intercontinentali.

All'inizio egli anni 80 fu inoltre protagonista di numerose collaborazioni con la cantante Cindy Lauper, apparendo nei videoclip di “Girls Just Want To Have Fun,” “She Bop,” “Time After Time” e “The Goonies 'R' Good Enough.”. Si tratta di una collaborazione importantissima per l'intero mondo del wrestling, esendo uno degli elementi alle fondamenta dell'attuale connubio fra wrestling e musica, ovvero al contesto delle theme song e della presentazione degli atleti come siamo abituati a vederla ora.

Albano ha militato poi nella WWF Vince McMahon dal 1983 fino al 1996, come detto assistendo diversi campioni. Personaggio dal carisma eccezionale e dallo stile assolutamente inconfondibile, è arrivato al doveroso epilogo dell'inserimento fra i primissimi membri della hall of fame, avvenuto proprio nel 1996.

Le sue condizioni di salute erano già decisamente peggiorate negli ultimi giorni, sebbene per volontà della famiglia fossero trapelati pochi dettagli in merito.

La notizia è già stata ovviamente ripresa dal sito della WWE, dove è stato anche pubblicato un commosso ricordo di Howard “The Fink” Finkel, e da diversi media americani.

Source: PWInsider & TW.com

Giovanni Pantalone
Super appassionato di wresting dagli inizi degli anni 90, al punto da vedersi, tra WWE e Impact, una trentina di Pay Per View e show televisivi dal vivo in giro per il mondo. Si occupa da sempre di tutta la parte tecnica del sito, compresa la App e la gestione del Forum, ma non disegna sporadici editoriali e comparsate nei podcast.
15,671FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati