È morto Brian Christopher Lawler

Brian Christopher Lawler (conosciuto soprattutto coi ring name Grandmaster Sexay e “Too Sexy” Brian Christopher) è morto quest'oggi, all'età di 46 anni. Come vi avevamo riportato qualche settimana fa, il figlio di Jerry Lawler era stato arrestato, e ieri ha tentato il suicidio impiccandosi nella sua cella. Lawler è stato trasportato ad un ospedale vicino, ma è purtroppo passato a miglior vita nella giornata di oggi.

Della carriera di Lawler si può ricordare in particolare la sua stable “Too Cool” con Scotty 2 Hotty e Rikishi. Con lo stesso Scotty vinse anche i titoli di coppia WWE.

Davide Palmieri
Aprile del 2005, Italia 1, Fatal-4 Way Match tra JBL, Kurt Angle, Booker T e Big Show. Quest'ultimo colosso mi impressiona da subito, ed ancora di più mi impressiona che i tre nemici debbano allearsi per metterlo fuori gioco, scaraventando su un tavolo. L'inizio di un amore travagliato col wrestling che dura ancora oggi. Sono un newsboard di TuttoWrestling ed in precedenza editorialista riguardo Impact Wrestling.
14,815FansLike
2,609FollowersFollow

Ultime Notizie

Non sembrano esserci piani in vista per Chelsea Green

Non ci sono piani in vista per Chelsea Green, dopo la rimozione di Paul Heyman dal team creativo di Raw, né per il main roster, né ad NXT.

Scorpio Sky verso una run in singolo

Scorpio Sky ha parlato con Fightful della sua transizione verso la la lotta in singolo, pur non parlando di un imminente split dagli SCU.

Shotzi Blackheart: “Rhea Ripley dovrebbe essere promossa nel main roster”

Shotzi Blackheart rivela chi secondo lei dovrebbe passare al main roster.

Risultati della sesta giornata di Road To Power Struggle

La NJPW archivia un altra giornata del tour di Power Struggle.

Articoli Correlati