Dynamite: Quale coinvolgimento ha avuto Sting?

La presenza di Sting in quel di Dynamite era cosa annunciata da diversi giorni e ha trovato conferma con l’odierna puntata dello show settimanale targato AEW.

Se la settimana scorsa “The Icon” ha rilasciato un promo in cui ha fatto intendere di essere interessato ai passi che muoverà in futuro Darby Allin, in questa occasione “The Franchise” si è mosso in modo diverso.

Come visibile dal video sottostante, Sting è giunto sullo stage poco prima che il Team Taz attaccasse Cody Rhodes, evitando così che quest’ultimo potesse finire tra le grinfie di Brian Cage e soci.

Si tratta della seconda volta in cui l’ex campione NWA, WCW e Impact Wrestling salva Cody da attacco certo (fa riferimento anche lo stesso debutto nella federazione) e, a quanto pare, questi alterchi con la stable di Taz non sembrano concludersi qui.

Intanto, stando al poster pubblicitario dello show, la presenza di Sting pare certa anche per l’episodio di Dynamite del 30 dicembre. Non vi è invece menzione per settimana prossima, ovvero Dynamite Holiday Bash.

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
14,920FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati