Due atleti di Smackdown non hanno lottato a Survivor Series

Due dei nomi di punta di Smackdown, ovvero Big E e Lars Sullivan non hanno lottato in nessun incontro nel corso di Survivor Series. Entrambi erano dati tra i favoriti dai siti di scommesse per la vittoria della Dual-Brand Battle Royal che è andata in onda nel pre-show, tuttavia nessuno dei due ha partecipato al match. Big E era peraltro pubblicizzato tra i partecipanti all’incontro, tanto da essere incluso della grafica che annunciava l’incontro; eppure alla fine non vi ha preso parte.

Se Lars Sullivan non è minimamente apparso, Big E è stato quantomeno utilizzato nell’ingresso del New Day durante il match di questi ultimi contro gli Street Profits. I New Day, che ora sono personaggi giocabili nel videogioco Gears 5, sono usciti indossando un’armatura personalizzata di Gears of War prima del loro match, e come detto erano tutti e tre i componenti del gruppo, anche se Big E oggi milita in un altro brand.

Ecco il motivo della loro assenza.

Secondo Dave Meltzer, poiché per entrambi era ed è tuttora previsto un grosso push, per la WWE non aveva grosso senso farli entrare nella battle royal, se non per vincerla. Lo stesso match, peraltro, non era considerato di particolare importanza, da qui la scelta di non utilizzarli in alcun modo. Per Big E si prevede infatti un futuro cammino verso un match titolato, mentre per Lars Sullivan la costruzione di un personaggio simile a quello che dovrebbe rappresentare Braun Strowman per Raw.

In ogni caso merita un ulteriore approfondimento l’assenza di Lars Sullivan: l’ultima sua apparizione è infatti lo scorso 6 novembre, in una intervista nel backstage a Smackdown. Da allora si sono perse le sue tracce, e lo stesso Meltzer ha dichiarano di non conoscere i motivi della sua assenza. Ricordiamo che proprio dopo il suo debutto nel main roster Sullivan ebbe grossi problemi di ansia; un ulteriore infortunio, stavolta fisico, lo portò ad una lunga assenza. Una assenza così misteriosa, dunque, potrebbe anche essere un campanello d’allarme per il suo status.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,920FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati