Drew McIntyre sul rapporto con la dirigenza WWE

Drew McIntyre è stato intervistato da Jim Ross nell'ultimo episodio del suo podcast “The Ross Report”. Ecco un paio di argomenti di cui hanno parlato.

Sulla mentalità che dovrebbe esserci negli spogliatoi: “Non bisogna incolpare chi è nel team creativo. Non sediamoci là dentro con i musi lunghi o con disapprovazione, devi capire come funziona la storia e devi essere tu quello in grado di narrarla perchè ci sono tante persone a NXT che aspettano l'occasione di prendere il tuo posto se non sei disposto ad accettare di andare a Raw.”

Essere maturato nel modo di comunicare con la dirigenza della WWE: “Ero nervoso all'idea di parlare di nuovo con Mr. McMahon in persona o con Hunter o chiunque altro. Ero un ragazzo nel primo stint, mi sentivo come tale. Ora posso dire che dopo essermene andato, sono tornato come un uomo d'affari. Ho costruito il mio business e la WWE ha voluto che lo portassi di nuovo nel suo mondo e io volevo che avesse successo così da rendere questo nuovo percorso in WWE di successo a mia volta. E come potevo riuscirci se non avessi costruito un buon rapporto di lavoro con le persone che stanno al comando? A dirlo sembra facile e spero che comunque gli altri ragazzi con cui divido gli spogliatoi stiano ascoltando adesso perchè mi ci è voluto un pò a capirlo ma la verità è che devi cominciare ad avere una mentalità come questa. Se vuoi arrivare al top del tuo show, cosa che dovresti volere, se vuoi diventare campione, hai bisogno di guardarti allo specchio e diventare una persona responsabile. Come stai facendo tutto ciò che ti riguarda? Posso assicurarti che molte persone non pensano a queste cose e non sono timido nel dire alle persone come vanno le cose perchè onestamente io sono stato in questo spogliatoio quando c'erano Undertaker, Rey Mysterio, Christian, perfino Ric Flair quando avevo 22 anni e non so se tutti loro sarebbero felici del modo in cui molti si comportano dentro agli spogliatoi ai giorni nostri.”

15,941FansLike
2,610FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati