Dolph Ziggler: “Serve tempo per guadagnare la fiducia di Vince”

Apparso nel podcast di Ryan Satin Out Of Character, Dolph Ziggler ha parlato del suo lungo ed inusuale percorso in WWE, per la quale lavora da diciassette anni.

Il recente ex campione di coppia di SmackDown ha spiegato l’importanza del suo ruolo all’interno della compagnia, affermandon che “nel backstage inizierò dicendo ai giovani che non avranno mai il mio spot, ma quando lo scherzo finisce è importante condividere le mie conoscenze. Non c’è motivo di essere uno str*nzo, so bene quellon che faccio quindi posso insegnare molto.”

“Quando sono sul ring e lavoro con talenti come gli Street Profits e Dominik è bello poterli aiutare, ed essendo quello esperto devo guidarli. Se qualcosa va storto Vince se la prende con me, non con loro, le redini del match sono nelle mie mani ed è una cosa che ho aspettato per così tanto tempo, quindi è speciale sapere che sono io quello che deve guidare l’azione.”

Ziggler ha poi descritto il suo rapporto con Vince McMahon, affermando di essersi ormai guadagnato la fiducia del chairman: “C’è una fiducia che pochi possono avere. Al momento non sono nel main event, ma mi sono guadagnato la fiducia di Vince da qualche anno.”

“Ti guadagni la fiducia ogni giorno e adesso so che se sbaglio è colpa mia. Di tutti questi anni in WWE, molto spesso mi è sembrato che Vince mi odiasse che non sarei mai stato pushato, e poi è successo il contrario, ho capito che ciò che posso portare è unico e sono stato messo in posizioni nelle quali dovevo trascinare lo show, come una sfida.”

15,685FansLike
2,621FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati