Dolph Ziggler potrebbe lasciare la WWE

Il former WWE World Heavyweight Champion Dolph Ziggler ha parlato della sua frustrazione per la sua posizione attuale in WWE durante la recente apparizione nel podcast di Edge e Christian. Ecco alcuni estratti.

“Lo odio e sono anche il tipo che odia non essere campione. Odio che lo show non ruoti intorno a me perchè questa è la mentalità che dovresti avere se sei dentro questo business.
Se sei il tipo che pensa -voglio essere il ragazzo che apre gli show, quello che lavora qui da 10 anni e guadagna un sacco di soldi- è grandioso. Ma c'è un migliaio di altri ragazzi nel backstage che invece pensano -voglio essere il migliore. Voglio essere nel main event di WrestleMania, voglio che lo show ruoti intorno a me.-

Quindi devi avere una mentalità del genere. Ma sono stato qui abbastanza da capire come vanno le cose. Odio stare in questa posizione. Penso che dovrei avere un ruolo più grande nello show. E come me chiunque lo vorrebbe.”

Ziggler ha parlato anche del suo record di vittorie e sconfitte nella compagnia. “Ci sei dovuto passare sopra per un paio di anni, poi cominci ad avere più gente che ti segue e ti sostiene e le cose si fanno più interessanti. Ma questo all'inizio, dopo due anni in cui non hai più i riflettori puntati e anche i bambini di otto anni capiscono in che circolo vizioso sei finito, mi rendo conto che anche i miei match nei live events sono diventati più difficili da combattere per fare al meglio il mio lavoro. Perchè quando esci là fuori e i bambini si immaginano già che perderai, è uno schifo.

Ne ho parlato con il capo in più occasioni, ho creato qualcosa di nuovo anche quando non ho vinto, il che è fantastico. Ma arrivato a un certo punto, devo essere considerato come qualcuno che può vincere senza tirare fuori l'ago dal pagliaio o perchè ho pescato un numero vincente alla lotteria quel giorno…perchè questo fa perdere tutta la magia di questo business.”

Ziggler ha detto che necessita di capire se vuole rimanere con la WWE o andarsene per un certo periodo di tempo per mettere alla prova il suo valore altrove. “Penso che molte delle mie lamentele siano state dette a persone sorde all'idea di un cambiamento. Due anni fa quando il mio contratto stava per scadere, avevo detto che me ne sarei andato. Ma mi hanno convinto alla fine a firmare un nuovo accordo. Dopo che sono stati loro a dirmi di rimanere e che mi avrebbero dato una mano. Amo la WWE. Mi trattano bene e mi pagano bene. Posso viaggiare intorno al mondo ed è fantastico. Così come è grandioso lottare negli show live. Ho usato al meglio il tempo che ho avuto e fatto quello che volevo e ho fatto venire giù le arene. Ma qualcosa mi dice ancora una volta che quando il mio contratto scadrà me ne dovrò andare. Ne ho bisogno. Odio l'idea di andare via ma so che sono costretto a farlo.”

14,920FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati