Dolph Ziggler parla del suo amore per il wrestling

In una recente intervista per JS Online, Dolph Ziggler ha parlato, tra le altre cose, del suo amore per il wrestling.

“Ho fatto un sacco di sport diversi. Football. Hockey. Altri ancora. Ma la mia passione più grande è sempre stata quella per il wrestling. Sono cresciuto guardando Ric Flair e ho desiderato di diventare come lui.”.

Sul “vendere” le mosse degli altri wrestler: “Mi sento orgoglioso di essere uno dei migliori worker della compagnia e, al tempo stesso, di essere il worker che fa apparire meglio gli altri. Tutti, fans e lottatori, amano questa mia caratteristica, perché riesco davvero a far vedere la forza di ogni mossa.”.

Su come lui ed altri wrestler (CM Punk e Daniel Bryan nello specifico) sarebbero stati trattati dieci anni fa: “Dieci anni fa, i lottatori come noi, della nostra taglia, non avrebbero mai ricevuto dei push così importanti.”.

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Aggiunto un match alla main card di AEW Full Gear

Il presidente della AEW Tony Khan ha annunciato una variazione alla card di Full Gear, pay-per-view in programma questo sabato.

Risultati della nona giornata di Road to Power Struggle

Prosegue instancabile la marcia della NJPW verso Power Struggle.

Video del 59° episodio di Dark

Disponibile l'ultimo episodio di AEW Dark.

Matt Riddle parla delle antipatie verso di lui nel backstage

Matt Riddle ha parlato delle antipatie che si è attirato nel backstage, rivelando di averne anche parlato personalmente con Vince McMahon

Articoli Correlati