Diversi complimenti per la performance di Sting a Dynamite

La scorsa notte durante AEW Dynamite Grand Slam, Sting e Darby Allin hanno sconfitto gli FTR in un classico Tag Team match.

La contesa che si è chiusa grazie alla Scorpion Deathlock della leggenda, ha riportato diversi commenti positivi.

I fan e molti altri colleghi e addetti ai lavori del wrestling, hanno espresso il loro piacevole stupore di fronte alla performance in-ring dell’ex NWA, WCW, Impact Wrestling e WWE.

Spicca su tutti gli altri il tweet del commentatore di SmackDown, Pat McAfee il quale si definisce stupito per quanto fatto da “The Icon” nonostante i suoi 62 anni di età.

“The Franchise” è al momento sul 4-0 nel ranking targato AEW con tutte vittorie provenienti da tag team match lottati assieme al suo “allievo” Darby.

Durante l’episodio di ieri notte Sting è divenuto anche un trend mondiale proprio grazie al match citato.

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
15,941FansLike
2,608FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati