Diffuse foto private di Toni Storm

Nel corso della giornata di ieri alcuni utenti Reddit hanno cominciato a diffondere la voce che fossero in possesso di alcune foto e alcuni video privati di Toni Storm. Poche ore dopo sul social network e su altri siti internet sono iniziate a circolare alcune foto evidentemente sottratte a Toni Storm e che la ritraevano nuda.

Rossall – vero nome di Storm – dopo poche ore era letteralmente sommersa da tag e commenti sui social network in proposito, con molta gente che la prendeva in giro e la insultava; di conseguenza ha deciso di disattivare tutti i suoi profili per un po' di tempo.

Subito dopo la diffusione dei file rubati, come successo in passato con altri wrestler ma in maniera anche più decisa ed estesa, l'intera comunità di wrestling si è schierata al fianco della 23enne di Auckland (da molti fan agli addetti ai lavori fino a tantissimi wrestler), condannando chiunque faccia circolare il materiale e prendendo parte alla campagna social in difesa della lottatrice, contrassegnata dall'hashtag #WeSupportToni.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,692FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati