Dettaglio degli ascolti della prima serata di NXT Great American Bash e AEW Fyter Fest

La prima serata di NXT Great American Bash, come riportato ieri, è uscita vittoriosa dalla sfida contro AEW Fyter Fest, venendo vista da circa 44,000 telespettatori in più e con la WWE che ha ottenuto così la seconda vittoria consecutiva nella guerra del mercoledì sera.

Dave Meltzer, com’è solito fare ogni settimana, ha messo a confronto i risultati di tutti gli otto quarti d’ora dei due show, in modo da analizzare quali match o segmenti hanno perso o guadagnato telespettatori.

Fyter Fest si è aperto con il tag team match che ha visto Luchasaurus & Jungle Boy contro Wardlow & MJF, il quale ha ottenuto 799,000 telespettatori, di cui 425,000 facenti parte della fascia di pubblico 18-49. Il primo match di NXT Great American Bash è stato il Fatal 4-Way elimination match tra Dakota Kai, Tegan Nox, Candice
LeRae e Mia Yim, che ha totalizzato 839,000 telespettatori di cui 287,000 nella fascia 18-49.

Il secondo quarto di Fyter Fest, con la rissa tra Lance Archer e Joey Janela, un promo e l’inizio di Penelope Ford vs, Hikaru Shida, ha perso 72,000 spettatori, di cui 47,000 nella fascia 18-49. NXT, per la fine del match femminile e l’intervista nel backstage di Damien Priest, ne ha persi 51,000, guadagnandone però 10,000 nella fascia 18-49.

Il terzo quarto della AEW, con la parte finale del match femminile, ha guadagnato 60,000 spettatori, perdendone 1,000 nella fascia 18-49. NXT, con il match tra Timothy Thatcher e Oney Lorcan, ne ha persi 86,000, di cui 20,000 nella fascia 18-49.

Il quarto quarto ha visto la AEW perdere 4,000 spettatori ma guadagnarne 7,000 nella fascia 18-49 per l’inizio del match titolato tra Cody e Jake Hager. L’handicap match che ha visto Rhea Ripley battere Robert Stone & Aliyah ha portato a NXT 62,000 telespettatori in più, di cui 7,000 nella fascia 18-49.

La fine dell’incontro per il TNT title, il video di Darby Allin e l’inizio della sfida tra i Private Party contro Santana e Ortiz ha portato alla AEW 31,000 spettatori in più, di cui 19,000 nella fascia 18-49. La parte iniziale dello strap match tra Strong e Lumis ha fatto guadagnare a NXT 12,000 telespettatori, perdendone però 8,000 nella fascia 18-49.

Nel sesto quarto, con la fine del tag team match e il segmento tra Jericho e Cassidy, ha visto la AEW perdere 90,000 telespettatori e 45,000 nella fascia 18-49. Al contrario NXT
ne ha guadagnati 8,000, perdendone 1,000 nella fascia 18-49, con il finale dello strap match e il video package con protagonisti Adam Cole e Keith Lee.

Il settimo quarto, con il riepilogo della card della prossima settimana e l’inizio del main event, ha visto Fyter Fest perdere altri 15,000 telespettatori e 25,000 nella fascia 18-49. La parte iniziale del match tra Io Shirai e Sasha Banks ha fatto perdere a NXT 2,000 spettatori e 6,000 nella fascia 18-49.

L’ottavo e ultimo quarto della AEW ha perso 64,000 telespettatori e 17,000 nella fascia 18-49. Al contrario la fine del main event di NXT, che non è stato interrotto da spot pubblicitari, ha guadagnato ben 118,000 telespettatori, di cui 40,000 nella fascia 18-49.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,654FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati