Dettagli sulla partnership cinese della AEW

Uno degli aspetti più importanti venuto fuori dal rally di presentazione della AEW è stata la volontà di collaborare con la OWE (Oriental Wrestling Entertainment), una federazione cinese sconosciuta alla maggior parte del pubblico americano e che secondo Matt Jackson rimarrà a bocca aperta dai talenti che faranno esibire in AEW.

Il management della OWE è apparso recentemente al South China Morning Post per discutere di questa partnership e del contributo che darà all'AEW. Dettagli prettamente organizzativi non sono ancora trasparsi ma entrambi si dicono eccitati all'idea di lavorare insieme.

L'annuncio di Matt non ha valore ufficiale ma il team della OWE si incontrerà presto in USA con la direzione della All Elite per discutere dei dettagli organizzativi e su come permettere al roster composto da prettamente da studenti di arti marziali e monaci shaolin di aiutare la AEW nel processo di globalizzazione del wrestling.

” L'AEW sa che OWE in Cina sta facendo bene e che abbiamo molti wrestler di talento “ afferma il vice presidente della OWE Michael Nee ” Noi siamo in Cina, loro in USA, ma speriamo che questa collaborazione possa essere importante per il futuro. Pensiamo che il wrestling sia uno sport globale e da sempre la nostra intenzione è stata quella di fare match in Giappone, USA, Asia, dovunque. Anche l'AEW vuole lavorare con diverse nazioni e su questo punto abbiamo molto in comune, quindi OWE farà di tutto per supportare l'AEW per avere il miglior prodotto possibile “

L'OWE si aspetta che la partnership permetta ai propri talenti di esibirsi per il pubblico americano ma allo stesso tempo faccia vedere al pubblico cinese la bellezza del wrestling.

” Stiamo lavorando sodo per mostrare al pubblico cinese la bellezza del wrestling. Se i cinesi sapranno che OWE può lavorare con le federazioni migliori come l'AEW è un bene per noi e ci guadagneremo l'approvazione dei fan internazionali. Abbiamo CIMA che è un ottimo allenatore, una scuola di arti marziali che ci faccia competere coi migliori. Dal nostro punto di vista tutto è ottimo. Cosa ci riserva il futuro? Nessuno lo sa. ”

15,657FansLike
2,635FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati