Dettagli sul merchandise di Sting sul WWE Shop

Sting non è più sotto contratto con la WWE e il suo merchandise è stato recentemente rimosso dallo store online della federazione.

Stando a quanto riferito da Dave Meltzer, il contratto della leggenda è scaduto mesi fa e la compagnia non è più obbligata a vendere i suoi prodotti. Un altro esempio fatto dal noto giornalista è quello di Brock Lesnar con accordo scaduto ad aprile e merchandising rimosso mesi dopo.

A quanto pare il primo contratto firmato da Sting con la ‘E permetteva a quest’ultima di continuare nella vendita di maglie e accessori, così da non limitarsi solo a una semplice pagina nella sezione Alumni, ma la stessa non ha più voluto insistere sull’argomento.

Quale futuro per Sting?

Steve Borden, vero nome dell’icona WCW, è al centro di diverse voci che lo vedrebbero pronto a comparire in uno dei prossimi show AEW.

Sarà proprio Full Gear l’evento giusto per vedere nuovamente “The Icon” in uno show di wrestling su TNT Drama?

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
14,815FansLike
2,609FollowersFollow

Ultime Notizie

Dettagli sul merchandise di Sting sul WWE Shop

Dave Meltzer svela alcuni interessanti dettagli in merito al ritiro del merchandising di Sting sul WWE Shop.

Svelata una lista di immagini vietate nel ThunderDome

È recentemente emerso in un video un elenco raffigurante una serie di immagini che la WWE non permette di mostrare nel ThunderDome durante gli show.

Decretato il nuovo ROH Pure Champion

Si è concluso il torneo per decretare il nuovo ROH Pure Champion, la cui finale ha visto affrontarsi Tracy Williams e Jonathan Gresham.

Risultati della settima giornata di Road To Power Struggle

Titoli di coppia Junior in palio nello show di oggi alla Korauken Hall.

Articoli Correlati