Dettagli sul debutto di Ronda Rousey in WWE

Come ormai tutti sanno, l'ex campionessa UFC Ronda Rousey ha fatto il suo debutto in WWE domenica sera al termine del primo Royal Rumble match femminile, confrontandosi con Charlotte Flair, Alexa Bliss ed Asuka. Immediatamente dopo la fine del pay-per-view sui social è stata diffusa la notizia della firma di un contratto pluriennale full-time della Rousey con la WWE.

Oltre alle notizie in merito che vi abbiamo riportato qui, l'ingresso di Ronda Rousey come partecipante del Royal Rumble match non è mai stata presa in considerazione, in quanto la WWE vuole salvaguardare il suo primo match per WrestleMania 34, dove gli attuale piani prevedono che faccia coppia con The Rock (se la WWE riuscirà a farlo lottare a WM) per affrontare Triple H e Stephanie McMahon in un mixed tag team match.

Inoltre al termine della Royal Rumble sul WWE Shop erano già in vendita le prime sue due magliette, con la Rousey che ha poi tenuto anche il suo primo photo shoot con la WWE dove ha continuato ad indossare il vero giubbotto del suo idolo “Rowdy” Roddy Piper, che come ha raccontato in varie interviste le è stato prestato direttamente da Colt, figlio di Roddy che ha raggiunto apposta Philadelphia da Las Vegas.

L'ex star UFC non è stata poi presente a Raw perchè è dovuta tornare in Colombia per terminare le riprese del film Mile 22, dalla quale aveva preso segretamente un aereo nel weekend per essere a Philadelphia, viaggiando poi da sola su diverse macchine ed entrando da diverse porte sul retro per raggiungere l'arena. Per cercare di mantenere la sorpresa della sua presenza, nota solo a poche persone all'interno di tutta la WWE, domenica pomeriggio una truccatrice presente in Colombia aveva pubblicato su Instagram una foto in compagnia di Ronda, per far pensare che si trovasse lì sul set.

Infine per il suo debutto alla Royal Rumble la WWE ha ottenuto l'autorizzazione dal management della cantante Joan Jett per poter utilizzare “Bad Reputation”, canzone d'ingresso che la Rousey aveva in UFC, ma non si sa se la compagnia continuerà ad utilizzare questa anche in futuro.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,038FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati