Dettagli riguardo la situazione di Chris Jericho

Come ormai saprete è stato confermato che Chris Jericho e Kenny Omega, che hanno avuto un “feud” su Twitter ultimamente, si sconteranno all'evento WrestleKingdom 12. A quanto pare Jericho e la NJPW erano in contatto per raggiungere un accordo sin dalla fine di agosto.

Nel corso di un apparizione al podcast “Killing the Town” Jericho ha parlato dei dettagli di questo accordo: l'ex campione indiscusso ha rivelato che pagherà lui stesso per la sua crocerà “Rock 'n Wrestling Rager at Sea” e che avrebbe voluto stringere un accordo con la WWE per portare alcuni talenti di NXT sulla nave e tenere lì un live event di NXT. Jericho ha però detto che la WWE si è rifiutata di farsi coinvolgere nel suo evento, quindi ha contattato la Ring of Honor, col quale ha trovato un accordo per tenere l'evento “Sea of Honor”. Come sappiamo gli Young Bucks e Marty Scurll sono già stati annunciati tra i partecipanti.

Riguardo il suo ritorno in NJPW per affrontare Kenny Omega, Jericho è libero di farlo in quanto attualmente è un free agent, non è in alcun modo sotto contratto con la WWE. Difatti Jericho firma dei contratti a breve termine ogni volta che torna in WWE, ma è libero di fare ciò che vuole quando questi accordi scadono. Sembra evidente quindi che Jericho non sia stato felice del mancato accordo con la WWE, il che ha portato al suo feud con Kenny Omega ed agli accordi con la NJPW e la ROH.

Davide Palmieri
Aprile del 2005, Italia 1, Fatal-4 Way Match tra JBL, Kurt Angle, Booker T e Big Show. Quest'ultimo colosso mi impressiona da subito, ed ancora di più mi impressiona che i tre nemici debbano allearsi per metterlo fuori gioco, scaraventando su un tavolo. L'inizio di un amore travagliato col wrestling che dura ancora oggi. Sono un newsboard di TuttoWrestling ed in precedenza editorialista riguardo Impact Wrestling.
14,955FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati