Decisa la sfidante di Bayley a Clash of Champions

Clash of Champions, prossimo pay-per-view WWE dove tutti i titoli saranno in palio, dista solamente due settimane. Ieri sera la WWE ha continuato la costruzione dell’evento decidendo la prossima sfidante di Bayley per lo SmackDown Women’s Championship.

A SmackDown è andato in scena un fatal four-way number one contender’s match tra Alexa Bliss, Nikki Cross, Lacey Evans e Tamina per decretare l’avversaria di Bayley al pay-per-view.

Ad aggiudicarsi l’incontro è stata Nikki Cross, attaccata prima del match da Bayley con una sedia, che ha ottenuto la vittoria schienando Tamina con un roll up. Nel corso della sfida Alexa Bliss ha colpito l’ex membro dei SAnitY con una Sister Abigail, abbandonando il match come fosse in trance.

Bayley e Nikki Cross si sono già affrontate due mesi fa sia ad Extreme Rules sia nella puntata di SmackDown del 31 luglio, con l’attuale campionessa vittoriosa in entrambe le occasioni.

Tale incontro si aggiunge ai due titolati già ufficiali per la card di Clash of Champions, ovvero:

  • WWE Championship: Drew McIntyre (c) vs Randy Orton
  • Universal Championship: Roman Reigns (c) vs Jey Uso
Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati