Dean Ambrose rimosso da tutti i live event post WM35

Ieri sera vi avevamo riportato come la WWE stesse pubblicizzando la presenza di Dean Ambrose per la puntata di Raw del 13 maggio a Londra, cosa che ha fatto ipotizzare a molti la possibilità che la compagnia fosse fiduciosa del fatto che l'ex campione Intercontinantale potesse decidere di rinnovare il proprio contratto nonostante sia stato annunciato pubblicamente il suo addio al termine dello stesso.

Qualche ora dopo tale notizia però la stessa compagnia di Stamford ha rimosso la presenza di Dean Ambrose da tutti i live event e le puntate di Raw successive a WrestleMania 35, con la sua ultima apparizione nella compagnia che potrebbe essere proprio allo Showcase of the Immortals. La WWE però continua a sperare di convincere Ambrose a firmare un nuovo contratto e, per convincerlo, potrebbe servirsi del ritorno di Roman Reigns (uno dei suoi migliori amici all'interno del roster) e della reunion dello Shield.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,941FansLike
2,618FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati