Dean Ambrose parla di Wrestlemania 32, Lesnar, NXT

Dean Ambrose è apparso a ESPN SportsCenter martedì sera per la consueta intervista settimanale con Jonathan Coachman. L'intervista è cominciata con un videorecap dei cinque momenti principali dell'episodio di Raw di lunedì.

Coachman ha chiesto a Ambrose della sua esperienza sul ring con Brock Lesnar a Wrestlemania 32. Ambrose ha detto che è stata un'esperienza straordinaria e che lui è stato l'unico a farsi avanti per affrontare Lesnar. Ambrose ha aggiunto che tutti gli avevano predetto che si sarebbe fatto uccidere, ma lui la pensava diversamente e ha accettato di buon grado di lottare contro The Beast. Ambrose ha detto che se potesse vorrebbe di nuovo affrontare Lesnar. “È stata una bella giornata di lavoro”, ha scherzato Ambrose.

Quando gli è stato chiesto del combattimento di Lesnar contro Mark Hunt a UFC 200, Ambrose ha detto che Hunt è in grado di sferrare pugni formidabili e che Lesnar dovrebbe fare attenzione alla mano destra di Hunt.

Si è parlato poi del Money in the Bank Ladder match e Ambrose ha spiegato le differenze tra quel match e un match singolo comune. Ambrose ha detto che le Superstar fanno cose folli nel MITB match per ottenere la valigetta. Il suo obiettivo è di vincere il match. Ambrose ha aggiunto che bisogna mettere da parte la paura per lottare in un match del genere. Coachman gli ha chiesto se si trovasse a suo agio in un match come quello e Ambrose ha risposto di sì e si è paragonato a un gattino. Ambrose ha detto che la priorità è di vivere il momento.

Il seguente argomento di conversazione è stato il prossimo NXT Takeover, con la conseguente evoluzione a cui è andato incontro il brand. Ambrose ha detto che è una cosa straordinaria vedere quanto lontano sia riuscito ad andare NXT. Ambrose ha ricordato i suoi momenti in FCW/NXT e i suoi trascorsi con Seth Rollins, per poi affermare che NXT per lui è il terzo brand della WWE.

Ambrose ha poi ringraziato ESPN per averlo invitato allo show e ciò ha chiuso l'intervista.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati