Damian Priest parla del passaggio da NXT a RAW

Damien Priest è uno dei tanti atleti che è passato dal roster di NXT a uno dei due brand principali, Priest fino ad ora ha avuto un buon successo nel main roster culminato con la vittoria a WrestleMania 37 in coppia con Bad Bunny contro The Miz e John Morrison.

Priest intervistato da Wide World of Sports ha spiegato il suo passaggio, avvenuto in maniera repentina, da NXT al brand di RAW.

Non mi sorprende, perché questo è l’obiettivo. Ci uniamo alla compagnia con la speranza di essere una superstar di RAW o Smackdown, e non fraintendetemi, NXT è comunque una cosa grossa. Ma uno lavora con la compagnia che all’interno ha più brand, quindi ci si aspetta che a un certo punto si andrà di brand in brand.”

“Nella mia testa, avevo dei piani a NXT. Cose che volevo raggiungere e gente con cui volevo lavorare. Quindi era un po’ del tipo “Oh, ora vado?” Poi è successo tutto molto velocemente, ho lottato alla Royal Rumble, subito dopo ero a RAW, poi Bad Bunny e Wrestlemania. Quindi tutto sembrava davvero veloce.

“Ma mi sto godendo ogni secondo di tutto ciò, è dove voglio essere. Per me, non è folle, per quanto comunque non mi ritengo pronto. È più pazzesco il fatto che sono felice e che questo è così bello. Ogni giorno mi sveglio eccitato per quello che verrà dopo.”

Pasquale Pirozzi
Appassionato di wrestling sin da bambino che coincide con il periodo in cui SmackDown raggiunge la notorietà andando in chiaro su Italia1. Faccio parte del sito, che ho da sempre seguito come lettore, da poco più di un anno e mi occupo della newsboard.
15,688FansLike
2,626FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati