Curt Stallion si opererà al polso sinistro questa settimana

Curt Stallion, attualmente sotto contratto con la WWE e parte del roster di 205 Live, si è infortunato al polso sinistro durante una delle ultime sessioni di allenamento. Non sono ancora noti i tempi di recupero e, stando a quanto rivelato dallo stesso Stallion sui suoi profili social, sarà necessario un intervento chirurgico, fissato per mercoledì 24 marzo.

Il messaggio di Curt Stallion

Qualche ora fa, Stallion ha pubblicato un messaggio dal suo profilo Facebook, nel quale ha informato i fan del suo infortunio. Di seguito, la traduzione integrale del messaggio che potete trovare, in versione originale, a questo link.

«Non ho mai effettuato un “ritorno” perché non ho mai avuto il bisogno di fermarmi. Contro i migliori consigli di coloro che sono sicuramente più saggi e avveduti di me, non ho mai rinunciato ad alcun booking che avevo programmato nella mia carriera a causa di qualsivoglia infortunio. Questo, fino ad oggi. La scorsa settimana, durante un allenamento, mi sono fratturato tutte le ossa presenti nel mio polso sinistro. Detto questo, ho scoperto ieri che mi dovrò sottoporre al primo intervento chirurgico nel quale inseriranno delle placche tra le ossa, impedendomi di presenziare il prossimo mercoledì. Non volevo dire niente a riguardo, ma quest’informazione riguarda voi tanto quanto me. Grazie per il vostro continuo supporto. Il meglio deve ancora arrivare, ve lo prometto».

Curt Stallion, classe ’90, ha militato fino all’anno scorso con la Evolve ed è un nome noto per aver lottato per diverso tempo nel circuito indipendente. Dallo scorso 16 ottobre fa la spola tra 205 Live e NXT, partecipando anche all’ultima edizione del Dusty Rhodes Tag Team Classic in coppia con August Grey. Stallion non appare in un programma WWE dall’episodio di 205 Live dello scorso 12 marzo, quando sconfisse i Bollywood Boyz in coppia con Mansoor.

Marco Ghironi
Rimasi estasiato quando, da bambino, girai per caso canale e mi imbattei in questo tizio con la maschera strana che sconfiggeva un energumeno esageratamente più grosso di lui. Almeno 15 anni più tardi, cerco settimanalmente di seguire anche lo show secondario di una qualsiasi federazione di wrestling polacca. Nel mentre, condivido pensieri, opinioni e notizie qui su Tuttowrestling, fondendo le mie anime di giornalista e fan sfegatato.
15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati