Curiosità sulle modalità di commento in WWE e in TNA

In un suo recente podcast, Taz ha riportato una interessante curiosità sulla differenze che ci sono al commento in WWE e in TNA. L'ex campione del mondo ECW ha infatti dichiarato che, durante gli show live TNA, i commentatori hanno la possibilità, premendo un pulsante, di entrare in comunicazione con il backstage (senza che il pubblico a casa se ne accorga, chiaramente). Ciò permette, ad esempio, la richiesta della messa in onda di un particolare replay di qualcosa che abbia colpito il commentatore o, comunque, di qualcosa che quest'ultimo ha notato e di cui vuole parlare. Questo, sempre a detta di Taz, accade anche nella postazioni di commento degli sport “usuali”. La situazione è diversa in WWE, dove i commentatori possono essere contattati dal backstage (e, come risaputo, Vince McMahon ama parlare continuamente in cuffia) ma non vale il viceversa: i commentatori non hanno modo di comunicare con nessuno. Nel business, proprio per questo motivo, si dice che la WWE sia una “one way street” (“strada a senso unico”).

Albert Wesker
Fan di wrestling dal 2005, fanatico della New Japan Pro Wrestling di cui ha parlato per anni su questo sito in "The Other Side" e grande appassionato WWE. Attuale co-redattore del WWE Planet. Wrestler preferiti? Tanahashi, Ibushi, Moxley, Rollins, Reigns (S.H.I.E.L.D!), Sasha Banks e Becky Lynch fra quelli attivi adesso, Edge e Shawn Michales gli amori storici!
15,658FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati