Corey Graves: “A WrestleMania potremo assistere alla nascita di una nuova star”

Nel suo podcast After The Bell, il commentatore della WWE Corey Graves ha parlato dell’imminente WrestleMania, concentrandosi sul ritorno del pubblico live per la prima volta dal Marzo del 2020 e chiedendosi a cosa potrà portare.

“Sono sicuramente curioso di vedere come il pubblico reagirà, specialmente all’inizio della prima serata” ha iniziato l’ex campione di coppia di NXT, che poi ha ammesso come i fan possano essere “molto volubili, amano avere voce in capitolo e farsi sentire su chi dovrebbe avere un push, quindi ecco un pronostico: avremo una nuova stella della quale non c’eravamo accorti.”

Graves prevede che si sarà un grande pop per l’attuale WWE Champion Bobby Lashley: “A nessuno è piaciuto lo split dell’Hurt Business e penso che Bobby abbia finalmente trovato la sua connessione con i fan, potrei sbagliarmi ma penso che possa ricevere una delle migliori reazioni del weekend.”

La maggiore curiosità di Corey è però sul main event della seconda serata, il triple threat per il titolo Universale, che anche grazie all’aggiunta di Daniel Bryan “ha tante varianti, quindi non sappiamo chi verrà tifato o fischiato. In generale, potrebbe non essere fischiato nessuno, o forse scopriremo il nuovo top heel per il futuro.”

15,656FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati