Conseguenze dello scandalo Hogan sul merchandise

La WWE ed i suoi partner commerciali continuano a prendere le distanze da Hulk Hogan: il merchandise dell'Hulkster infatti sta venendo rimosso anche dagli store online delle catene Target, Walmart, Amazon e Toys R Us ed è probabile che i prodotti vengano ritirati anche dagli store fisici.

Oltretutto con un tweet nella giornata di ieri la Mattel ha confermato ad un fan che al momento tutti i progetti che coinvolgevano Hogan, già in produzione o meno, sono stati fermati.

Mattia Borsani
Inguaribile nerd seguo il wrestling ormai dal lontano 2004; editorialista dell'AEW Planet e co-conduttore degli show Twitch di Tuttowrestling.com (twitch.tv/tuttowrestling)
15,941FansLike
2,599FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati