Comunicato di Roman Reigns sulle recenti accuse

Come vi abbiamo riportato qualche ora fa, il WWE Intercontinentale Champion è stato accusato nei giorni scorsi, assieme agli attori Mark Wahlberg e Josh Duhamel, da Richard Rodriguez, ex proprietario della Iron Addicts Gym di Miami ed arrestato a febbraio 2017 per vendita illegale di steroidi anabolizzanti e riciclaggio di denaro in un'operazione da 10 milioni di dollari, di aver acquistato tali steroidi.

Nella notte Reigns ha rilasciato un comunicato ufficiali riguardo le accuse mosse nei suoi confronti: “Non ho mai sentito di Richard Rodriguez o della Wellness Fitness Nutrition. Ho imparato dall'errore che ho fatto quasi due anni fa ed ho pagato per questo. Da allora ho passato con successo undici test nell'ambito del programma indipendente di test antidroga della WWE.”

L'errore a cui Roman Reigns fa riferimento nel comunicato è ovviamente la sospensione di 30 giorni risalente a giugno 2016 per aver violato per la prima volta la wellness policy della WWE.

Anche Mark Wahlberg ha negato tali accuse, le quali sono al momento prive di prove e per tale motivo sono da escludere provvedimenti da parte della WWE nei confronti del samoano.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,048FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati