Comunicato della WWE su NXT TakeOver e Hall of Fame

In seguito all'ufficializzazione da parte della WWE sullo svolgimento di WrestleMania 36 al Performance Center, l'interrogativo principali emerso tra i fan riguardava lo svolgimento degli altri due importanti eventi del primo weekend di aprile, la cerimonia della Hall of Fame e di NXT TakeOver: Tampa, originariamente in programma per giovedì 2 e sabato 4.

La risposta a tale domanda è che questi due non andranno in scena, quantomeno non nella forma prevista inizialmente dalla WWE.

La compagnia di Stamford, dopo aver dato la notizia su WrestleMania, ha infatti rilasciato un secondo comunicato ufficiale per chiarire lo status dei due eventi:

“La cerimonia della Hall of Fame della WWE e NXT TakeOver non avranno luogo come previsto in precedenza. Condivideremo ulteriori dettagli non appena saranno disponibili.”

Dato per certo che questi non si svolgeranno a Tampa, secondo Dave Meltzer c'è la possibilità che mercoledì 1 aprile vada in scena un'edizione speciale di NXT con al suo interno alcuni match previsti per la card di TakeOver, anche per continuare la guerra televisiva con la AEW.

Queste però al momento sono speculazioni e non ci sono notizie certe in merito, così come non sono sicuri i piani che ha la WWE per sostituire la cerimonia della Hall of Fame.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,941FansLike
2,599FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati