Comparsa speciale di Sting a TNA Basebrawl di sabato

“The Icon” Sting ha effettuato ieri un'apparizione speciale all'house show TNA Basebrawl che si è tenuto ieri a Lexington, in Kentucky. Lo Stinger ha lottato nel main event al fianco di Kurt Angle in un Tag Team match disputato contro Bully Ray e Devon e che ha visto prevalere il team face quando Sting ha sottomesso Bully Ray alla Scorpion Death Lock. Ecco i risultati completi dello show:

Chris Sabin batte Kenny King via All Hail Sabin e conserva l'X-Division Title.

Mickie James batte Velvet Sky via Roll Up dopo un Drop Kick al ginocchio infortunato di Velvet e conserva il Knockouts Title.

AJ Styles batte Garett Bischoff via Calf Killer.

James Storm & Gunner battono i Dirty Heels via Gun Rack di Gunner su Roode e conservano i World Tag Team Titles.

Jeff Hardy batte Mr. Anderson via Twist of Fate.

Sting & Kurt Angle battono Bully Ray & Devon via Scorpion Death Lock di Sting su Bully.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,671FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati