Cody Rhodes ha concesso dei diritti alla WWE

Il vicepresident esecutivo della AEW Cody Rhodes ha rivelato su Twitter di stare permettendo alla WWE di utilizzare il nome di suo padre, il WWE Hall of Famer Dusty Rhodes, per il Dusty Rhodes Tag Team Classic del 2020.

Un fan su Twitter gli ha scritto “So che se io avessi lavorato per una compagnia che ha pagato per il mio allenamento, mi ha reso ricco, mi ha permesso di conoscere mia moglie e poi ha concesso a me e a mia moglie di andarcene entrambi anche se avevamo un contratto sarei incavolato anch'io. Vero @CodyRhodes? Sembrano delle persone assolutamente terribili”.

Cody ha risposto e ha rivelato di aver concesso alla WWE i diritti di usare il nome di Dusty per il torneo.

Cody ha scritto: “?? Se segui questo account allora sono sicuro che avrai notato quanto io sia spesso cordiale nei confronti della WWE. Ho letteralmente appena concesso loro i diritti per usare il nome di mio padre per il loro torneo tag”.

Come riportato sulla nostra newsboard, la quarta edizione del Dusty Rhodes Tag Team Classic andrà in onda a NXT nel 2020. I team partecipanti e tutti i dettagli relativi al torneo verranno annunciati durante l'episodio di NXT che andrà in onda il 1º gennaio su USA Network.

Di seguito il tweet di Cody:

14,520FansLike
2,606FollowersFollow

Ultime Notizie

Anche Dominik Dijakovic è vicino al passaggio nel main roster?

Il vociferato imminente passaggio a Smackdown di Matt Riddle potrebbe non essere l'unico approdo da NXT ad uno dei due bran del...

Anche Nigel McGuinness è in aspettativa forzata

Nigel McGuinness risulta tra i dipendenti della WWE messi in aspettativa forzata a causa dell'emergenza Covid. A confermarlo...

La WWE sta pensando a Samoa Joe come commentatore a tempo pieno?

Come sappiamo, da diverso tempo Samoa Joe sta lavorando al tavolo di commento, in attesa di poter ricevere il via libera per...

Undertaker rivela il suo rapporto non idilliaco con Hulk Hogan

In una recente conversazione con ESPN; Undertaker ha ricordato un momento particolarmente importante della sua carriera, quello della conquista del suo primo...

Articoli Correlati