CM Punk riconosce il suo ritiro dal wrestling

CM Punk, che sarà presente tra le celebrità che decoreranno i posti a sedere dello Wringley Field in vista del centesimo anniversario, ha riconosciuto ai microfoni del Red Eye Chicago il suo ritiro dal pro wrestling rispondendo così alla domanda 'come ci si sente ad essersi ritirati a 35 anni? Dedicherai più tempo alla beneficenza ora?':

“Ci si sente bene. E' molto più semplice quando frequenti squadre come i Cubs e sei amico di alcuni membri del team. Inoltre faccio cose divertenti come giocare a bowling, decorare sedie e giocare a wiffleball con Bill Murray. E' divertentissimo ed è per una buona causa. Ci sono atleti, attori, musicisti e tanta altra gente a decorare sedie. Sono felicissimo di farne parte.”

Tiziano Contessa
Fan dal 2003, scrive per TW dal 2012. Tra news e reporter di riserva, oggi è un gran fan di NXT UK, per il quale scrive i report.
14,982FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati