CM Punk non riconosciuto da un bodyguard

CM Punk è stato protagonista di un singolare episodio accaduto prima di un house show che ha visto il roster di Raw impegnato al Madison Square Garden di New York.

Un membro della sicurezza non ha riconosciuto l'attuale WWE Champion e di conseguenza gli ha negato il permesso di entrare nella struttura, fortunatamente per CM Punk però è intervenuto un altro membro della security che ha notato l'accaduto e ha dato il via libera al lottatore di Chicago che ha poi commentato con ironia questa circostanza sul suo profilo Twitter.

15,941FansLike
2,599FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati