Clamoroso scenario per Lana alla Royal Rumble?

La vittoria di Lana a Survivor Series e soprattutto le modalità con le quali è arrivata potrebbero non essere una idea del booking “una tantum”, bensì ripetersi in un altro importante evento. Ricordiamo come alle Series Lana abbia vinto senza praticamente fare nulla, una modalità davvero particolare.

Una vittoria analoga alla Royal Rumble?

Durante l’ultima edizione del Wrestling Observer Live, Bryan Alvarez ha discusso alcune possibili idee creative per il booking della Royal Rumble, che si diputerà come sempre nel prossimo mese di gennaio. Secondo lui, uno degli scenari che la WWE starebbe discutendo sarebbe una riproposizione di quanto avvenuto a Survivor Series.

In particolare, secondo queste indiscrezioni Lana potrebbe prendere il numero 30 nella Royal Rumble e vincere senza bisogno di fare nulla:

“Posso dirti questo: hanno pensato di fare questa cosa per anni, senza però ipotizzare un nome in particolare. Arriva la fase finale con due atleti rimasti sul ring, con il numero 30 non è ancora uscito. I due si eliminano a vicenda, il numero 30 entra, si limita a salire sul ring e vincere. Finora non hanno considerato seriamente di farlo, ma alcune persone mi hanno parlato di questa idea”

Naturalmente si tratta solo di indiscrezioni, che sarebbero certamente in linea con il piano creativo attuale di Lana, ma che certamente comporterebbero un finale shock, che non tutti – per usare un eufemismo – potrebbero gradire.

Sempre secondo le suddette voci, questa idea sarebbe stata presa in considerazione per Daniel Bryan, ai tempi in cui non disponeva del via libera dei medici per lottare. L’idea fu scartata proprio perchè, pur potendo vincere la Rumble senza alcun bump e dunque senza aver bisogno di una via libera medico, chiaramente poi i piani successivi sarebbero dipesi troppo dalla sua possibilità o meno di tornare sul ring nei mesi successivi.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,920FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati