Cinque ore di paura in Iraq per alcune stelle della WWE

Sono state cinque ore di paura quelle trascorse da alcune stelle della WWE pochi giorni fa a Tarmiyah, in Iraq, durante il tour che ha portato alla registrazione dello speciale Tribute To The Troops.

Infatti al momento di decollare un elicottero che aveva a bordo Chris Jericho, Dean Malenko, JBL, Mickie James e Ron Simmons ha avuto un guasto ed i nostri sono stati costretti ad attendere ben cinque ore, assieme ad alcuni soldati dell'esercito americano, in zona di guerra tra bombe, spari, animali morti e filo spinato che delimitava le zone da non oltrepassare.

Source: Prowrestling.com

14,981FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati