Ci sarà un cambio al Men's Elimination Chamber match

Al termine della puntata di SmackDown Live post Royal Rumble il COO della WWE Triple H ha reso noto che il WWE Champion Daniel Bryan, nel corso dell'omonimo pay-per-view in programma questa domenica, dovrà difendere il suo titolo all'interno dell'Elimination Chamber contro Samoa Joe, Jeff Hardy, Mustafa Ali, AJ Styles e Randy Orton. Stando però a quanto riferito in esclusiva da Sean Ross Sapp di Fightful.com è previsto un importante cambiamento al match, la cui conferma dovrebbe arrivare nell'episodio dello show blu di domani.

Secondo quanto riferito da varie fonti al giornalista, l'ex star di 205 Live Mustafa Ali dovrebbe essere rimosso dall'incontro a causa dei molteplici infortuni riportati nell'ultimo periodo, che avrebbero portato la WWE a scegliere di cautelarsi decidendo di non far partecipare l'atleta al pay-per-view.

Mustafa Ali, oltre all'occhio nero riportato nella scorsa puntata di SmackDown dopo un Garvin Stomp di Randy Orton, ha recentemente lottato con un infortunio all'osso sacro, punto nel quale si sarebbe fatto nuovamente male alla Royal Rumble. Inoltre avrebbe riportato un infortunio anche nel live event che la WWE ha svolto ieri, per il quale dovrebbe rimanere a riposo tutta la settimana.

Ali avrebbe assicurato ai dirigenti della WWE di essere in grado di combattere, ma la WWE avrebbe scelto di non rischiare ulteriori infortuni peggiorando così le sue condizioni. Il piano attuale della compagnia dovrebbe essere quello di incolpare in storyline Randy Orton per i suoi infortuni, anche se non è al momento noto il nome della superstar che prenderà il suo posto all'interno dell'Elimination Chamber match valido per il titolo.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,801FansLike
2,614FollowersFollow

Ultime Notizie

Nuovo merchandise a tema Halloween per la AEW

Con l'avvicinarsi di una festività molto sentita negli States, la AEW lancia il nuovo merchandising disponibile sul proprio shop online.

Annunciato un nuovo match per Bound For Glory

Terzo match annunciato per la card di Bound For Glory, ennesima contesa titolata che per l'occasione vedrà in palio i titoli di coppia dei MCMG.

Il 4 ottobre tornerà in scena la RevPro

Questa domenica torna in scena la RevPro con la terza parte dedicata a Epic Encounter. Will Ospreay difenderà il titolo principale!

Confermato il grave infortunio a Tegan Nox

La WWE ha confermato il grave infortunio subito da Tegan Nox al ginocchio. Un infortunio che porterà come minimo ad un lunghissimo stop

Articoli Correlati