Chris Masters parla del suo licenziamento

Chris Mordetzky, meglio conosciuto come Chris Masters, è stato ospite ieri sera di un famoso show radiofonico statunitense.

Masters ha parlato del suo coinvolgimento nello scandalo Signature Farmacy, ammettendo di essere stato uno dei 12 wrestler colti in fallo. Dopo la sua sospensione, Masters ha dovuto subire tre controlli in tempi ravvicinati, risultando nuovamente positivo ad uno di questi, con suo sommo stupore. Come tutti sappiamo, è poi partita la seconda sospensione, di 60 giorni, notificatagli via telefono da John Laurinaitis.

Masters intervenne nello speciale della CNN sul caso, facendo infuriare Vince McMahon; per questo motivo, The Masterpiece si aspettava il licenziamento, licenziamento che poi in effetti è avvenuto.

Una curiosità: durante l'intervista sopracitata, Masters ha ricevuto una telefonata, in diretta, di Randy Orton.

Source: Rajah.com

14,981FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati