Chris Jericho parla di Vince McMahon e altro…

The Independent ha pubblicato una recente intervista con Chris Jericho; il primo WWE Undisputed Champion, stava promuovendo il prossimo tour dei Fozzy nel Regno Unito (a marzo) ed il lancio del WWE Network sempre nel Regno Unito.

Durante l'intervista, gli è stato chiesto di parlare dei recenti commenti di Vince McMahon circa il clima dello spogliatoio attuale all'interno della compagnia. Y2J ha risposto: “Vince è Vince, la sua opinione è tutto quello che conta. I ragazzi devono fare quello che possono per distinguersi dagli altri e forse anche reinventarsi. Io l'ho fatto nel 1999 e nel 2000. L'ho fatto anche nel 2007 e 2008 e ancora nel 2012. Bisogna reinventarsi e se qualcosa non funziona, cambiare la direzione.”

Jericho ha continuato dicendo: “Se volete la spinta o il famoso colpo di fortuna, dovete creare la situazione per fare in modo che avvenga, nessuno viene a prendersi cura di voi se non voi stessi, e nessuno ha la bacchetta magica. Se qualcosa non funziona bisogna cambiarlo e renderlo migliore”.

Il primo campione indiscusso della storia ha poi spero parole interessanti per John Cena dicendo: “John Cena, ricordate i giorni in cui era solo uno senza un nome e senza volto? Ha iniziato a rappare e improvvisamente è diventato il più grande nome del settore. Nessuno ha fatto nulla per John, è lui che ha aiutato se stesso. Lui ha interpretato sempre al meglio questi personaggi fino a quando qualcuno gli ha detto, 'WOW, possiamo creare qualcosa di molto interessante con tutto questo!'”.

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati