Chris Jericho parla della Wednesday Night War

Chris Jericho è stato intervistato in una conferenza stampa post Full Gear e tra i vari temi trattati gli è stato anche chiesto in merito alle vittorie negli ascolti da parte della AEW su NXT.

“Questa non è una guerra che abbiamo iniziato, non è una guerra che abbiamo chiesto. Non ci importa chi ci è stato messo contro, si potrebbe mettere il Super Bowl, la Coppa del Mondo, si potrebbe resuscitare John [Lennon] e George [Harrison] e fare una riunione dei Beatles, non possiamo controllarlo. Tutto quello che possiamo fare è avere grandi spettacoli e spettacoli naturali.

Sono sorpreso che stiamo vincendo? Certo che no. Sapevo che avremmo vinto. Il nostro star power schiaccia lo star power di NXT e sapevo esattamente cosa sarebbe successo, NXT ciò che lo ha reso fresco era il suo essere indipendente, ora è solo un altro spettacolo WWE. È come la ECW del 2009. Buon per loro, Dio li benedica. Sono sicuro che Roman Reigns sarà anche a NXT ora e Hulk Hogan tornerà in uno studio televisivo per la prima volta dal 1981 a Memphis. Va bene, tutto quello che faremo sarà preoccuparci di noi stessi, concentrarci sulle nostre storie, i nostri incontri, i nostri personaggi, e costruire stelle.”

Pasquale Pirozzi
Appassionato di wrestling sin da bambino che coincide con il periodo in cui SmackDown raggiunge la notorietà andando in chiaro su Italia1. Faccio parte del sito, che ho da sempre seguito come lettore, da poco più di un anno e mi occupo della newsboard.
15,655FansLike
2,630FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati