Chris DeJoseph parla di Lucha Underground

L'ex writer della WWE ora impegnato a Lucha Underground Chris DeJoseph è stato intervistato recentemente e ha affermato che è stato un periodo stressante quello in cui tutti hanno dovuto aspettare per scoprire se ci sarebbe stata una seconda stagione di LU.

“Per me è stato un periodo da “aspetta e spera” e ho avuto la notizia più o meno nello stesso momento in cui l'hanno saputo tutti. Per me è stato esaltante perché non ero passato a lavorare per un altro show, quindi questa cosa ora mi dà la possibilità di tornare e riprendere esattamente dove avevo lasciato a Lucha Underground. È stato davvero esaltante; tutti dietro le quinte sono superesaltati”, ha detto DeJoseph a Donald Wood di Ring Rust Radio.

“I talenti mi hanno contattato per farmi sapere quanto siano esaltati. Stiamo riprendendo tanta della gente e delle persone che hanno aiutato a costruire una prima stagione di Lucha Underground divertente e magica. Partendo da zero con un concetto come quello non saprai mai dall'inizio se avrà successo, se alla gente piacerà. Per la maggior parte la gente si è goduta il nostro show e per questo stiamo tornando con una seconda stagione”.

DeJoseph non ha rivelato se Rey Mysterio farà parte della Season Two, ma ha sottolineato che nuove star saranno aggiunte al programma.

“Se Rey fosse a Lucha Underground sarebbe fantastico. Che altro puoi dire di lui? È un ex campione mondiale e probabilmente uno dei più popolari luchador di sempre. Sarebbe fantastico”, ha detto DeJoseph.

“Per quanto riguarda i nuovi talenti è qualcosa che stiamo ancora organizzando. A noi piacerebbe tenerla come sorpresa per la gente. Vi dirò che ci saranno nuovi personaggi e nuove facce, di cui alcune molto riconoscibili”.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,696FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati