Chi ha accettato la open challenge di Cody Rhodes a Dynamite?

La puntata di Dynamite andata in onda nella notte su TNT e FITE si è aperta con la open challenge del TNT Champion Cody Rhodes che, come anticipato dal Presidente della compagnia Tony Khan, sarebbe stata accettata da un importante wrestler delle indie.

A rispondere alla sua sfida è stato Eddie Kingston che, dopo un breve promo, ha sfidato Cody ad un no disqualification match titolato. L’incontro è stato poi vinto da Cody, che ha sottomesso Kingston con la figure four leglock.

Eddie Kingston, 38 anni, ha oltre diciotto anni di esperienza ed è un nome molto noto nel circuito indipendente avendo lottato, tra le altre, per la Ring of Honor, la CHIKARA, la PWG, la CZW, Impact Wrestling, la NWA e l’EVOLVE.

A differenza di quanto accaduto con Ricky Starks, Mike Johnson ha riferito che Kingston al momento non è stato messo sotto contratto dalla AEW, ma è da segnalare che dopo il suo match sui social è andato in tendenza l’hashtag #SignEddieKingston, condiviso anche da vari wrestler.

14,771FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Roman Reigns ha scelto di affrontare Jey Uso?

Nell'ultima puntata di Smackdown, Jey Uso ha guadagnato la possibilitò di sfidare Roman Reigns per lo Universal Title della WWE; egli, infatti,...

Più grave del previsto l’infortunio di Ivar?

L'infortunio subito da Ivar nella scorsa puntata di Raw potrebbe essere non lieve, senza escludere la possibilità di dover ricorrere ad un...

Anche Mike Rotunda è stato licenziato dalla WWE

Dopo il licenziamento shock di Gerald Brisco annunciato dal diretto interessato ieri, la WWE ha licenziato anche Mike Rotunda, meglio noto al...

La puntata di Dynamite post All Out supera il milione di telespettatori

Approfittando dell'assenza di NXT e del primo episodio dopo la disputa di All Out, la AEW ieri ha registrato ieri i migliori...

Articoli Correlati