Che tipo di contratti offre l'All Elite Wrestling?

Dave Meltzer continua a dare informazioni di ogni genere parlando questa volta di Chris Jericho e della sua scelta di firmare per l'AEW.

Lo stesso giornalista dice che sarebbe stato Jericho in persona a definirlo il miglior contratto della sua carriera: tre anni di durata con la possibilità di continuare a lavorare per la NJPW e organizzare le sue crociere.

Jericho sarebbe stato conteso tra AEW e WWE fino all'ultimo ma avrebbe scelto la prima proprio per la libertà concessa. Durante Double or Nothing Cody ha parlato di come l'AEW voglia rivoluzionare la parte economica del business offrendo contratti vantaggiosi per i propri wrestler in modo che avendo dei dipendenti felici a loro volta questa felicità possa trasmettersi ai fan.

I contratti offerti dalla AEW sarebbero quindi in gran parte esclusivi salvo alcune eccezioni per certi wrestler. L'intenzione sarebbe quindi quella di fare in modo che il wrestler non si senta limitato. Chi potrebbe beneficiare da questi contratti vantaggiosi in termini di tempo e denaro sarebbe Aj Styles.

E' supposizione di Meltzer, è bene ricordarlo, che AJ Styles essendo uno degli uomini di punta di Stamford ha dalla sua un elevato potere contrattuale, forse solo inferiore a quello di Omega attualmente. Il contratto di Styles scadrà a breve, e non è un segreto come il Phenomenal 1 ormai 41enne abbia richiesto una schedule di impegni più leggeri per passare più tempo con la sua famiglia.

Styles è ben pagato, ma visto il rifiuto di Page a cui si vociferava fosse stata fatta un'offerta importante, l'AEW potrebbe offrire un accordo a Styles che verrebbe incontro alle sue richieste sotto ogni punto di vista forte anche degli ottimi rapporti che Styles ha con i membri dell'Elite.

Ricordo come quelle su Styles siano solo voci e supposizioni fatte da Meltzer stesso visti i recenti avvenimenti e vi invito a prenderle come tali

15,659FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati