Charlotte parla di aiuto nel backstage eforma fisica

La campionessa femminile WWE Charlotte ha recentemente parlato ai microfoni di FOX Sports Australia.

A chi si rivolge quando ha bisogno d'aiuto:

“Non mi rivolgo molto a mio padre, lui è di parte. E' difficile, mio padre viene da un'era completamente diversa, quando cominciai nel territorio di sviluppo lui non interveniva molto. Voleva imparassi da sola, quindi sviluppai dei rapporti molto stretti con altra gente. Sara Del Rey era la mia allenatrice, Norman Smiley, Terry Taylor, Fit Finlay, Arn Anderson, John Laurinaitis – sono solo alcuni a cui mi sono rivolta quando avevo bisogno d'aiuto. Ora abbiamo Lita, Amy Dumas, come produttrice nel roster principale. Ho da imparare da ognuno di loro e devo valutare ciò che è meglio per me.”

Rimanere in forma:

“E' davvero difficile. Per come la vedo io, visto il personaggio di Charlotte, dovrei essere 'geneticamente superiore', quindi essere fisicamente in forma è importante per me e per il mio lavoro. L'essere in viaggio è parte del mio lavoro da ufficio; così quando giungo a destinazione, vado in palestra, mi alleno, vado al supermercato più vicino, prendo ciò di cui ho bisogno e vado allo show. Questa è la mia giornata lavorativa. Non la vedo come una cosa in più. E' parte del mio lavoro. Vuoi che la gente investa su di te, quindi devi investire su te stessa. Essere in forma è senza dubbio parte del mio successo.”

Tiziano Contessa
Fan dal 2003, scrive per TW dal 2012. Tra news e reporter di riserva, oggi è un gran fan di NXT UK, per il quale scrive i report.
15,038FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati