Caso Mickie James, la WWE licenzia Mark Carrano

Dopo le polemiche relative al caso di Mickie James, la WWE ha deciso di reagire indicando il colpevole in Mark Carrano, fino a ieri direttore delle relazioni con i talenti, che è stato licenziato.

Poco dopo il tweet di Mickie, Triple H e Stephanie McMahon si erano scusati, definendo il tutto imbarazzante e specificando che il colpevole non era più parte della compagnia.

Le polemiche sono destinate però a continuare per l’ex dirigente, apparso spesso nel reality show Total Divas per spiegare alle varie wrestler alcuni piani di booking, perchè Gail Kim lo ha accusato di non essere stato una brava persona, mentre Fred Rosser, noto ai più come Darren Young, ha rivelato come Carrano lo abbia preso di mira riguardo al suo licenziamento, senza specificare si si trattasse di minacce quando Rosser era ancora in WWE oppure dopo.

15,696FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati