Cancellato definitivamente Raw Underground?

Secondo Dave Meltzer, la WWE avrebbe preso la decisione di chiudere definitivamente l’esperimento Raw Underground.

Durante l’ultimo numero del Wrestling Observer Newsletter, il noto giornalista ha riportato che lo show sarebbe inizialmente stato cancellato per problemi relativi al COVID-19; l’obiettivo era evitare che i membri del roster di Raw avessero interazioni non necessarie con i vari wrestler di NXT e del Performance Center che componevano il personale extra dello show gestito da Shane McMahon.

Meltzer ha notato che un altro motivo per l’esclusione di Raw Underground dalla programmazione di Raw, sarebbe per evitare di creare confusione con i segmenti del Draft; questo ovviamente aveva senso per la puntata appena andata in onda, tuttavia è comunque confermato, che lo show non verrà più proposto. Questo ovviamente non impedirà che alcuni degl atleti di Raw Underground non possano tornare a esibirsi in tv; si pensi ad esempio che Dabba-Kato e Arturo Ruas sono comunque stati draftati.

Uno show che strizzava l’occhio alle MMA

Pensato come un ibrido tra wrestling ed MMA, Raw Underground era stato introdotto il 3 Agosto da Shane McMahon, ricevendo reazioni miste, ed è durato otto settimane, con Braun Strowman vs Dabba-Kato come ultimo match.

15,941FansLike
2,590FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati