Buoni dati di ascolto per Raw

L’edizione di lunedì di WWE Raw, con Randy Orton contro AJ Styles come main event, ha totalizzato una media di 1.900 milioni di spettatori su USA Network, secondo Showbuzz Daily.

Si tratta di un aumento dello 0,85% rispetto agli 1,884 milioni di spettatori della scorsa settimana.

Per lo show di questa settimana, la prima ora ha totalizzato 2,031 milioni di spettatori (l’ora 1 della scorsa settimana – 1,916 milioni). La seconda ora 1,921 milioni di spettatori (l’ora 2 della scorsa settimana – 1,918 milioni). Infine l’ora finale 1,738 milioni di spettatori (l’ora della scorsa settimana 3 – 1.817 milioni).

Raw si è classificato al 10 ° posto per la serata in termini di spettatori via cavo, in calo rispetto all’8 ° posto della scorsa settimana.

Buono anche il dato nella fascia demografica di riferimento dai 18 ai 49 anni, anche qui leggermente migliore rispetto alla puntata precedente.

Il secondo miglior dato dell’anno

Questa è l’ottava settimana in cui Raw non ha avuto la concorrenza particolarmente feroce del Football; questo ovviamente giova molto anche agli ascolti di questa particolare fascia demografica. Per questa categoria, infatti, si tratta del programma più visto per la settima volta consecutiva.

La media di spettatori costituisce il miglior dato di ascolto per Raw sin dalla puntata speciale Legends Night dello scorso 4 gennaio. Si tratta anche del secondo miglior dato dal debutto di ThunderDome, ovvero dal 24 agosto dello scorso anno.

Resta ovviamente il divario piuttosto evidente rispetto allo scorso anno. Il numero di spettatori di questa settimana è diminuito del 12% rispetto alla stessa settimana nel 2020, mentre la valutazione nella fascia 18-49 è scesa addirittura del 20%

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,656FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati