Bully Ray invade House of Hardcore 3

Il wrestler della TNA nonché ex World Heavyweight Champion Bully Ray ieri sera ha invaso l'evento House of Hardcore 3, terzo show della federazione fondata qualche mese fa da Tommy Dreamer, che si teneva a Poughkeepsie, New York. Bully ha fatto irruzione sul ring al termine del Tag Team match che vedeva affrontarsi Tommy Dreamer & Terry Funk e X-Pac & Lance Storm, attaccando Dreamer e Funk e frustandoli con la sua catena.

Bully ha poi accusato Dreamer di non averlo mai invitato a House of Hardcore nonostante fosse suo amico, per poi sfidarlo ad uno Street Fight Falls Count Anywhere match da disputarsi al PPV “One Night Only” della TNA Old School, che si terrà il 30 dicembre. Ray ha poi respinto un attacco di Spike Dudley, prima che arrivasse Devon e si unisse a lui colpendo Dreamer con la 3D. The Sandman ha provato ad intervenire in soccorso di Dreamer, ma il Team 3D ha avuto la meglio anche su di lui e ha poi lasciato il ring.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
14,963FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati