Brian Cage: “Tony Khan si occupa di quasi tutta la parte creativa”

Brian Cage è stato ospite del podcast Toxic Masculinity di Dan Severn e Don Frye qualche settimana fa, con il tutto che è stato pubblicato Mercoledì scorso. Nell’intervista “The Machine” ha svelato un importante dettaglio sul lato creativo della AEW.

“Non c’è un creative team, è solo Tony praticamente. Ha aiuti e suggerimenti dai membri dell’Elite e Cody che hanno aiutato a fondare la compagnia, loro aiutano più che altro coi loro segmenti ma per il resto fa tutto Tony il che è incredibile. Penso che non sarebbe male se avesse più aiuto.”

L’ex campione mondiale di Impact, che ha anche confermato come “non c’è nessuna difficoltà coi match, possiamo gestire le cose come meglio crediamo”, aveva ultimamente fatto scalpore per alcune dichiarazioni fatte dalla moglie, la quale sosteneva che Cage fosse sottoutilizzato dalla AEW.

Al momento Brian Cage è fuori per un lieve infortunio.

15,941FansLike
2,608FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati