Botta e risposta al veleno tra Roman Reigns e Braun Strowman

L’attuale Universal Champion della WWE Universal Roman Reigns non ha preso affatto bene alcuni commenti al veleno fatti sul suo conto da Braun Strowman, ed ha risposto per le rime. I due, si sono scambiati infatti delle accuse piuttosto pesante, partite da una polemica nemmeno troppo velata dello stesso Strowman e seguita da una risposta al veleno di Reigns. Ricordiamo come questa sera a Smackdown sia previsto come main event proprio un match che li vedrà uno opposto all’altro.

Una linea di sangue nel business

La dichiarazioni contestate di Strowman sono essenzialmente legate alle parentele nel mondo del wrestling. Il Monster Among Men ha infatti detto al “The Battleground Podcast” senza mezzi termici “Non mi è mai stato regalato nulla nella vita. La mia vita è stata piuttosto dura su e giù, e tutto quello che ho realizzato nella vita me lo sono guadagnato”. Subito dopo, ha aggiunto che il titolo di Reigns dovrebbe essere ribattezzato “The Universal Entitlement”, poichè a Reigns è sempre stato consegnato tutto su di un piatto d’argento. Il motivo? La “linea di sangue nel business”, ovvero l’appartenere ad una famiglia talmente radicata nel mondo del wrestling da godere di un trattamento di riguardo, che gli altri devono invece sperare di guadagnarsi sul campo.

“Non so da dove provenga questo chip sulla sua spalla, perché per molto tempo Roman è stato un ragazzo molto umile. Forse è da quel parassita [Paul Heyman] che gli parla all’orecchio. Fine della giornata, voglio ricordare Roman per quello che era veramente.”

“Roman pensa che non merito un’opportunità per affrontarlo? Siamo onesti, quante opportunità avrebbe avuto se non fosse stato per l’eredità della sua famiglia? A differenza di lui, ho dovuto spaccarmi il culo per guadagnarmi questa opportunità”, ha aggiunto Strowman.

La risposta di Roman Reigns

Non si è fatta attendere la risposta di Roman Reigns, una risposta altrettanto velenosa:

“Non mi sembra davvero un Monster. A me sembra più un piccolo burattino assecondato dalla folla. Non preoccuparti per la mia linea di sangue. Quando avrò finito con te domani sera su #SmackDown live, nessuno della tua famiglia vorrà mai entrare in questo business “, ha twittato.

Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,590FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati