Bill Goldberg: Intervistato da WWE.com

Dopo l'annuncio durante l'episodio di Monday Night RAW, Bill Goldberg sarà l'esclusiva del prossimo videogioco della compagnia e cioè WWE 2K17.
La federazione di Stamford ha intervistato “Da Man” rendendo pubblica l'intervista attraverso il proprio sito.
Di seguito sono disponibili le fasi salienti dell'intervista:

• WWE.com: “Come sei venuto a conoscenza di essere la scelta della 2K nell'essere l'esclusiva di WWE 2K17?
Goldberg: “Ho ricevuto la telefonata pdopo diverse trattative chiuse senza successo. Come padre ed ex lottatore, è un sogno che si avvera, essere incluso su WWE 2K17 è un grande onore. Che la gente poi voglia vedermi tornare sul ring, è un ulteriore onore.”

• WWE.com: “Consideri la tua permanenza in WWE un successo?”
Goldberg: “Hell yeah, è stata una permanenza di successo, ho lavorato e lasciato il sorriso sul volto delle persone, quindi si, è stata un successo. Alla fine della giornata, avere la mano alzata in segno di vincitore, a Wrestlemania, contro Brock Lesnar,ti fa capire che è stato un successo.”

• WWE.com: “Cosa pensi riguardo il tuo ultimo match in WWE, contro Brock Lesnar?”
Goldberg: “Poteva divenire il match più intenso e feroce della WWE o che qualsiasi ring di wrestling abbia mai visto, il potenziale di quel match però non è mai stato raggiunto. La gente sapeva che ce ne stavamo andando, forse ho agito nello stesso modo dei tifosi, non li biasimo neanche un po'. Ci sono stati diversi bei momenti in quel match, entrare sul ring con Brock Lesnare e andare a divertirsi un po', sono un atleta fratello ed è quello che farò fino alla mia morte. Ho intenzione di essere quel ragazzo.”

• WWE.com: “Non pensi di poter dare ancora un match?”
Goldberg: “Ho più di cinquant'anni, dipende solo dalle capacità di tenere il passo dei miei standard. La realtà è, fai film, apparizione televisive, hai un figlio, sei a 49 anni.. Le cose non sono più come quelle di una volta, è un giorno completamente diverso, ho 20-30 kg in meno di quello che ero. Mi piacerebbe ancora essere quel ragazzo? Assolutamente, esiste ancora.”

Trovate l'intervista completa cliccando quì.

In conclusione, non abbiamo aggiornamenti sulla copertina e la data d'uscita del videogioco in questione.
Vi forniremo i dovuti dettagli ed ulteriori aggiornamenti non appena disponibili, vi invitiamo quindi a rimanere collegati con la newsboard di Tuttowrestling.com.

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
15,038FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati