Big E risponde alle critiche di Booker T sul suo personaggio

Recentemente intervistato da The Bleacher Report, Big E ha voluto commentare le recenti parole di Booker T riguardo al suo personaggio on-screen.

Booker T si è negli ultimi giorni espresso in maniera molto positiva riguardo al membro del New Day, sottolineando però che secondo lui dovrebbe abbandonare il solito spirito comedy ed abbracciare dei toni un po’ più seri. Questo nell’ottica del push che sembra ormai partito per lanciare Big E a traguardi importanti come lottatore singolo.

Big E ha ripreso questi commenti di Booker T e ha espresso il suo pensiero. Ecco qui un estratto della sua risposta.

Se fossi apparso in scena una settimana dopo [l’infortunio di Kofi] e mi aveste visto improvvisamente serio, dopo cinque anni di cereali lanciati sulla testa delle persone e balletti sul ring, ci sarebbe stato una netta disconnessione rispetto al passato. Del tipo: “Che cosa è cambiato? Siccome ora non fai più match di coppia allora vuole dire che sei diventato una persona diversa?”. Questo non aveva molto senso, per me. Penso invece che questo sia ciò che mi rende differente dagli altri, ciò che mi rende unico. Ci sono [nel roster] ragazzi più grossi e più alti di me. Abbiamo Bobby Lashley, ce l’abbiamo già un prototipo di Brock Lesnar. Ci sono questi ragazzi che possono essere seri e interpretare benissimo quei ruoli e io non voglio diventare la brutta copia “leggera” di qualcun altro.

Marco Ghironi
Rimasi estasiato quando, da bambino, girai per caso canale e mi imbattei in questo tizio con la maschera strana che sconfiggeva un energumeno esageratamente più grosso di lui. Almeno 15 anni più tardi, cerco settimanalmente di seguire anche lo show secondario di una qualsiasi federazione di wrestling polacca. Nel mentre, condivido pensieri, opinioni e notizie qui su Tuttowrestling, fondendo le mie anime di giornalista e fan sfegatato.
15,655FansLike
2,632FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati