Bayley intervistata da Edge & Christian

Edge & Christian nell'ultima edizione del loro podcast hanno intervistato Bayley. La ragazza ha parlato con loro di molte cose tra cui il fatto che pensa di avere più successo ora rispetto al momento del suo arrivo a Raw, sull'idea di rimanere babyface per il resto della sua carriera in WWE, come può cambiare il suo personaggio e se le Four Horswomen della WWE affronteranno mai quelle delle MMA.

Sono tornati a parlare del primo match di Bayley nel main roster, combattuto a a Battleground dello scorso anno in coppia con Sasha Banks, affrontando Charlotte e Dana Brooke per poi di quando ha fatto il debutto ufficiale nella puntata di Raw post Summerlam, dandole una falsa sensazione di essere over nel roster.

“Quando ho debuttato, è stato un one night only a Battleground dove sono stata in team con Sasha. E' stata una serata fantastica. Sembrava come se tutti nell'arena si aspettassero di vedere me come sua partner misteriosa ed ero come -oh si, tutti sanno che sono io sarà divertente quando finalmente arriverò lì davvero-. Poi c'è stato il mio vero debutto nel roster, dopo che c'era stato NXT Over Brooklyn, poi Summerslam. Insomma era il weekend di Summerslam, come se fosse una seconda Wrestlemania week, c'erano fan da tutto il mondo e se ne sentiva la provenienza già quando abbiamo lottato con NXT, molti venivano dall'Europa e ho avuto un'ottima reazione da parte loro e mi sentivo bene, vedevo che mi conoscevano, cose così. Ma poi non è effettivamente andata così a Raw fino a che non ho cominciato a starci per qualche tempo in più, con un calendario regolare dove andavo anche agli house show e poi con gli show televisivi in città sempre diverse ed è lì che ho realizzato che in realtà la reazione dei fan non era poi così positiva come quando ho fatto le mie prime due apparizioni nel main roster perchè molti non mi conoscevano. E il pubblico di NXT, sebbene sia fantastico e attiri pubblico da tutto il mondo, non è così vasto come quello che abbiamo in WWE, quindi era come se fossi ancora al punto in cui dovevo far vedere la gente chi fossi e non è la stessa cosa farlo quando hai davanti platee così ampie.”

Bayley ha poi detto che le piacerebbe far evolvere di più il suo personaggio e non essere solo una versione di babyface ispirata a Ricky Steambot. Inoltre ha confidato che le piacerebbe far uscire maggior passione e intensità per il suo personaggio, diventando più una versione femminile di Steve Austin.

“Voglio davvero poter avere la possibilità di far sviluppare il mio personaggio perchè ho iniziato a NXT e continuato anche qui a Raw facendo le stesse cose. Si vedo che sono cresciuta un pò rispetto a prima ma non saprei…Penso che sia il momento di fare dei cambiamenti. Credo che possa essere anche divertente e che in fondo tutti cambino con il tempo. Ho intenzione di rimanere qui molto tempo e vorrei attraversare più fasi nella mia carriera e magari diventare una cattiva ragazza, e poi tornare di nuovo buona e così via,
proprio come anche voi [riferito a Edge & Christian, ndr], lo avete fatto nella vostra carriera e cose così. Penso che sia anche questo il bello di far parte della WWE, voglio vivere queste montagne russe di emozioni e divertirmi e mostrare ai fan che possono contare su di me in quanto a intrattenimento e fargli sentire che possono preoccuparsi per me, ma anche odiarmi al tempo stesso, fargli capire che quando mi vedono in televisione sia che mi tifino o che mi odino, possano divertirsi. Recentemente ho pensato molto a questo aspetto e a come fare per provare a risultare più aggressiva, tipo assomigliare a una versione femminile di Stone Cold, anche se credo sia complicato che un personaggio come il mio possa essere così.”

Christian le ha poi chiesto con chi vorrebbe lavorare ad una storyline e la “Hugger” ha citato Asuka e Natalya.

“Vorrei avere più match con Asuka perchè a NXT ne abbiamo avuti davvero pochi. Ma penso che potrei creare qualcosa di unico con Natalya. Quando ho preso parte ai primi live event e alle prime date in Europa, lei è stata la prima con cui ho lavorato nel main roster e facemmo team insieme, quindi non siamo mai state contro. Poi prendemmo parte a un altro live event quando ero ancora a NXT e ho creato giusto qualcosa all'inizio del match per circa un minuto e basta. Ma mi piacerebbe davvero avere una storyline con lei e dei bei match perchè lei è così brava e ovviamente ha molta esperienza nel settore e si vede che le piace molto insegnare. Inoltre è una persona divertente; ogni volta che sono stata in sua compagnia mi sono divertita, è una bella persona.”

Durante il podcast Bayley ha detto che spera che le Four Horsewomen della WWE possano sfidare quelle delle MMA.

“Spero che sia una cosa che faremo presto, loro erano tutte presenti al Mae Young Classic e noi pure eccetto Sasha. Abbiamo avuto un breve incontro ripreso anche dal sito della WWE quindi spero che prima o poi porti a qualcosa. Forse sarà così. Ronda Rousey sembra intenzionata a lavorarci sul serio, tanto che ci ha risposto di persona -in ogni momento,
in ogni luogo che volete- e quando lo disse ho davvero sentito dentro di me che si farà.
Loro sanno dove trovarci, questo è ciò che posso dirvi. Noi siamo qui. Le stiamo aspettando. Già una di loro ci ha raggiunte, visto che Shayna è a NXT. Quindi aspettiamo anche Ronda.”

14,981FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati