AXS TV rimuove Women of Wrestling dal proprio palinsesto

Pro Wrestling Sheet ha confermato le anticipazioni fornite da Pro Sports Extra, sito che due giorni fa aveva riportato la decisione da parte di AXS di cancellare WOW Women of Wrestling dal proprio palinsesto.

Il programma, dopo essere stato presentato nel 2018, aveva debuttato su AXS (network la cui maggioranza è detenuta da Anthem Sports and Entertainment, la società proprietaria di Impact) lo scorso anno, con la prima stagione composta da 24 episodi. L’ultimo episodio di WOW è stato trasmesso in televisione il 23 novembre 2019 (venne registrato il 16 maggio), e nel main event The Beast sconfisse Tess Blanchard conquistando il WOW Championship.

Ryan Satin ha commentato la rete per verificare la veridicità del report e gli è stato spiegato che da questo momento AXS TV si concentrerà a tempo pieno su IMPACT Wrestling. Per quanto riguarda Women of Wrestling, al termine delle varie restrizioni dovute alla pandemia di Covid-19 dovrebbe essere annunciato un nuovo accordo televisivo.

Come forse ricorderete, poco tempo dopo l’acquisizione delle quote di maggioranza del network televisivo da parte di Anthem, fu la NJPW ad essere rimossa dal palinsesto del programmi per aver rifiutato di collaborare con Impact Wrestling.

14,780FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Aggiornamento sul futuro dei Forgotten Sons

I Forgotten Sons sono assenti dagli show WWE da ormai quattro mesi, ma a breve potrebbero esserci novità sul futuro della stable.

Timothy Thatcher aggiunto al gauntlet eliminator match

È Timothy Thatcher il quarto partecipante del gauntlet eliminator match che mercoledì a NXT stabilirà lo sfidante di Finn Bàlor a TakeOver.

Un match di Dynamite ha ricevuto cinque stelle da Meltzer

Il noto giornalista Dave Meltzer ha assegnato ad un match dell'ultima puntata di Dynamite le prime cinque stelle dall'inizio della pandemia di COVID-19.

Rivelato il prossimo ospite del Broken Skull Sessions

Sarà il WWE Hall of Famer Kurt Angle il prossimo ospite di "Stone Cold" Steve Austin nel suo Broken Skull Sessions.

Articoli Correlati